IL FESTIVAL


TRANSART è un festival di arte contemporanea, tra i più importanti sulla scena nazionale.

TRANSART è un festival multidisciplinare, che coinvolge il suo pubblico nellemozionante scoperta delle nuove frontiere del contemporaneo, attraverso la molteplicità dei linguaggi espressivi e della loro innovazione, dalla musica classica a quella elettronica, dalle arti figurative alla performance, dal cinema alle nuove tecnologie digitali.

TRANSART è un festival diffuso, che da più di venti anni anima il territorio del Trentino Alto Adige. Partendo da Bolzano, centro nevralgico del Festival, le sue iniziative vengono presentate in tutta la Regione da nord a sud, creando una piattaforma contemporanea interregionale e transfrontaliera.  

Nelle sue edizioni passate TRANSART ha avuto il piacere di ospitare centinaia di artisti provenienti dall’intero panorama internazionale. Tra questi ricordiamo: 

Marina Abramovic (2002), Laurie Anderson (2003, 2011), Blixa Bargeld (2013), Matthew Barley (2005), Nils Frahm (2014), Beat Furrer (2004, 2011, 2013, 2015), Jon Hopkins (2013), Matthew Jonson (2017), Jannis Kounellis (2004), Klangforum Wien (2005, 2010, 2015, 2020), Tomoko Makaiyama (2016, 2018), Moataz Nasr (2013), Ninos Du Brasil (2017), Quiet Ensemble (2015), Sonic Youth (2008), Patti Smith (2010), Omar Souleyman (2016), Teho Teardo (2013), Tokyo Contemporary Dance (2002), Roman Signer (2014, 2017, 2020) e tantissimi altri. 

In tutti questi anni ha inoltre collaborato con moltissime realtà a livello locale e con importanti festival internazionali, come MUTEK Montreal, Club To Club, Maerz Musik Berlin, Klangspuren Schwaz, Elevate Festival.